Natale poesie: Lo zampognaro di Gianni Rodari

in: Natale 2011 .

Pin It
Zampognaro

Per molti bambini, recitare la classica poesia di Natale in piedi sulla sedia rappresenta un momento molto importante.

Ecco una poesia di Gianni Rodari, profonda ma anche divertente, da far imparare ai vostri bimbi.

Lo zampognaro

Se comandasse lo zampognaro
Che scende per il viale,
sai che cosa direbbe
il giorno di Natale?

“Voglio che in ogni casa
spunti dal pavimento
un albero fiorito
di stelle d’oro e d’argento”.

Se comandasse il passero
Che sulla neve zampetta,
sai che cosa direbbe
con la voce che cinguetta?
“Voglio che i bimbi trovino,
quando il lume sarà acceso
tutti i doni sognati
più uno, per buon peso”.

Se comandasse il pastore
Del presepe di cartone
Sai che legge farebbe
Firmandola col lungo bastone?

” Voglio che oggi non pianga
nel mondo un solo bambino,
che abbiano lo stesso sorriso
il bianco, il moro, il giallino”.

Sapete che cosa vi dico
Io che non comando niente?
Tutte queste belle cose
Accadranno facilmente;

se ci diamo la mano
i miracoli si faranno
e il giorno di Natale
durerà tutto l’anno

Gianni Rodari

Articoli interessanti
  Commenta l'articolo

Registrati per commentare e per entrare nella community di DonnaTrendy. Potrai inserire immagini, video, partecipare alle discussioni nei vari gruppi o crearli e inviare messaggi privati agli altri utenti registrati. Se sei già registrato, effettua il login per usare il tuo nickname.

Inviami un Email quando qualcuno risponde al mio commento

 

Links utili
Più commentati
  • Nessun articolo presente
Ultimi commenti
Video più visti
Fotogallery più viste
Conchita Wurst Eurovision Song Contest
Incinta Charlene Wittstock Foto
Donne Cocktail Alcoolici